Championship
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Duis tincidunt, dui nec consequat vulputate.
Join The Club
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur

    Follow Us
    Top
    MoneyComputer

    Legge dei grandi numeri: puntare al raddoppio sulla X

    Giocare al raddoppio è uno di metodi più utilizzati dagli scommettitori di mezzo mondo. Mutuato dal “rosso e nero” della roulette, giocare al raddoppio significa: puntare una somma su un esito; se si perde, puntare il doppio sullo stesso esito; se si perde, puntare il doppio dell’ultima giocata sullo stesso esito; e così all’infinito, fino a quando non uscirà l’esito da noi pronosticato e noi realizzeremo una vincita matematica.
    Esiste anche un altro modo di giocare al raddoppio, leggermente più rischioso ma certamente più remunerativo. Prendiamo una partita di calcio di un campionato “onesto”, cioè uno di quei campionati in cui, specie le ultime giornate, si assistono a pareggi decisi a tavolino (con conseguente crollo delle quote sulle X). Questa partita deve avere una caratteristica: la quota del pareggio deve essere superiore a 3.00. Adesso puntiamo, per esempio, 10 € sulla X. Se indovineremo, avremo vinto più di 20 euro netti (più di 30 euro vinti, a cui sottrarre i 10 giocati); se perderemo, perchè la partita finirà con esito 1 o 2, dobbiamo puntare 20 euro (cioè il doppio di quello che abbiamo giocato prima) su un’altra X della stessa squadra, rispettando sempre la regola della partita “onesta” e della quota superiore a 3.00. Ripetendo l’operazione fino a quando non uscirà un pareggio, noi riusciremo a vincere matematicamente una somma superiore a quella che avremmo vinto, giocando sempre a raddoppio, su soli due esiti (come il rosso e nero della roulette).
    Contoindicazioni? Una reale ed un’altra irreale: quella reale riguarda il fatto, comune a tutte le strategie riguardante il giocare al raddoppio, che la somma da investire rischia di diventare molto alta se squadra da noi scelta non pareggi per tante partite (quindi bisogna evitare questa strategia se non si dispone di alta liquidità); quella irreale riguarda il fatto che, in linea del tutto teorica, nulla ci garantisce del fatto che una squadra debba per forza pareggiare prima o poi. Consideriamo irreale questa evenienza in quanto, sempre in linea teorica, anche alla roulette può uscire sempre il rosso o lo zero quando noi puntiamo sul nero. Siccome, però, sappiamo che la legge dei grandi numeri, alla lunga, non sbaglia mai… prima o poi uscirà il nera, e prima o poi anche il Real Madrid, la Juventus o il Chelsea pareggeranno. Anzi, la storia del calcio è piena di squadre che finiscono imbattute un campionato, mentre è quasi impossibile che una squadra non pareggi MAI nell’arco di una stagione…

    Post Tags:
    7 Comments
    • Anonimo
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      ciao
      puntare sul pareggio con quota maggiore 3
      si puo usare la progressione fibonacci.
      ma attenzione anche qui serve un buon portafoglio
      ciao

    • MAJLCO
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      Occhio al raddoppio sulla X perche' se non si scelgono bene le squadre si buca clamorosamente. Un esempio pratico e' il Rayo vallecano, l'anno scorso ha fato ben 31 partite consecutive senza pareggiare, il Parma 14, Man city 14, ecc. Quindi va analizzata bene la squdra e sopratutto il momento in cui entrare con il raddoppio altrimenti risulta impossibile continuare la successione e coprire l'importo, troppo elevato da puntare

      • Anonimo
        Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

        Si potrebbe scegliere un campione delle due squadre che non pareggiano da più tempo tra i vari campionati mondiali, e iniziare a giocare al raddoppio su quelle.

    • Unknown
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      Per chi ha esperienza, avrei una domanda: se si avesse una bankroll elevato e si distribuissero gli importi fra tantissime squadre in tanti campionati diversi (diciamo una trentina di squadre), si potrebbe generare un importo da costutuire uno "stipendio mensile" ( diciamo un 1000-1200 euro)?

      • Unknown
        Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

        Ciao, se hai un bankroll elevato fai senza andare a scegliere 30 squadre. Te ne bastano anche 1/3. Quello che conta è quanto sei disposto a puntare, che è sempre direttamente proporzionale a quello che vuoi vincere.

      • Unknown
        Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

        E per quanto riguarda lo stipendio, puoi fare molto di più di 1000/1200€ al mese!

    • Unknown
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      Questo metodo si chiama martingala e porta al sicuro fallimento, lasciate perdere, per favore. Documentatevi.

    Leave a Comment