Betting trader blog
Betting Trader Blog

Il team di betting trader blog fa parte di un network di siti di informazione professionale sul mondo delle scommesse e il trading sportivo. Il nostro obiettivo è fare comprendere che questo settore non è gioco d’azzardo ma una nuova forma di investimento e speculazione come la borsa finanziaria. Lo studio, la preparazione e il rispetto del money management conduce nel lungo periodo ad avere profitti slegati dall’aleatorietà degli eventi.

Rimani aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessun contenuto.

    Seguici
    Top
    Sconfitta

    Come gestire i giorni di sconfitte nel betting exchange

    Ooohh amici, ritorniamo su un argomento che sicuramente non piace tanto, ma che è di fondamentale importanza per qualsiasi Trader: i giorni di sconfitte.
    È un argomento che abbiamo trattato brevemente nelle 10 regole d’oro del betting e con una spettacolare citazione cinematografica di Gordon Gekko. La lettura dei due post linkati è fortemente consigliata 😉

    Oggi aggiungiamo ancora qualche altro elemento all’argomento. Occorre sottolineare, come sia impossibile vincere sempre, 7 giorni su 7 e 365 su 365. Questa è una regola valida sia per il trader esperto con anni di esperienza, sia per la persona che si è appena avvicinata al betting exchange e che probabilmente proverà il punta e banca appena sbarcherà in Italia. Ora, occorre evidenziare come la gestione di questi giorni di sconfitte sia fondamentale.
    Se non riuscite a sopportare le sconfitte, difficilmente arriveranno i profitti nel lungo termine. È una regola valida nello scambio scommesse, così come nella vita se ci pensate.

    Il primo consiglio necessario che occorre dare è di non inseguire le perdite. È un errore fatale che non bisogna mai commettere, poichè potrebbe trasformare una giornata negativa in una disastrosa. Il recupero, deve avvenire gradualmente, non in un unico colpo. Giocare somme elevate, inoltre, vi pone in condizioni psicologiche non idonee per un trading redditizio.

    Il secondo consiglio che è opportuno dare riguarda le strategie. Ogni strategia che avete in mente di seguire, ha bisogno di un periodo di prova abbastanza lungo per essere testato. Dunque occorre perseverare, impostarsi un periodo minimo di prova (che ovviamente non può essere di una sola settimana) e continuare sul percorso tracciato. Ad un giorno di sconfitta, non deve corrispondere un cambiamento di strategia.

    Terzo ed ultimo consiglio: scegliere il momento giusto per uscire dai mercati. Il riferimento in questo caso non è al momento opportuno per un trading redditizio, ma al momento giusto per staccare la spina dalle piattaforme. Noi traders siamo esseri umani e siamo condizionati da eventi familiari, sentimentali o lavorativi. Occorre capire quando è il momento giusto per poter entrare

    Post Tags:

    L'ingegnere <strong>Gianluca Landi</strong> è sport trader di professione dal 2007 e il primo vero formatore sul betting exchange e il trading sportivo in Italia ed Europa. Fondatore di <a href="https://scoretrend.net">scoretrend.net</a>

    Follow:
    1 Comment
    • Miki
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      Hi.
      I agree your opinion,its is true.But very difficcult to make because we are humans and greedys.This thing very old property to us.
      Enemy living inside to Us!Great post.
      Cheers

    Leave a Comment