Championship
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Duis tincidunt, dui nec consequat vulputate.
Join The Club
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur

    Follow Us
    Top
    doganemonopoli

    Palinsesto Complementare (finalmente) al via

    Noi siamo in attesa del betting exchange, ma intanto l’ADM (ex AAMS) ha pubblicato il decreto definitivo che introduce in Italia il Palinsesto Complementare:”Programmi di scommesse personalizzati e complementari a quello proposto dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli”. I soggetti autorizzati ad offrire questa tipologia di scommessa sono i concessionari abilitati alla raccolta e alla gestione delle scommesse sportive a quota fissa sui canali fisici e a distanza; per l’approvazione del palinsesto dovranno inviare un’istanza all’Agenzia, il cui eventuale esito positivo arriverà entro 30 giorni. Già dalla giornata di ieri i concessionari possono inviare le domande, quindi le prime scommesse si potranno vedere tra fine agosto ed inizio settembre.
    Il palinsesto complementare riguarderà “avvenimenti sportivi, avvenimenti relativi alle corse dei cavalli non presenti nel palinsesto ippico, ed avvenimenti non sportivi, individuati dal concessionario proponente ed asseverati da ADM”, ma “l’oggetto delle scommesse del programma complementare non deve: a) attenere ad eventi o comportamenti contrari alla morale, l’ordine pubblico od al buon costume; b) costituire, neppure indirettamente, incitamento alla commissione di reati o violazioni amministrative o, comunque, incitamento alla violenza o alla discriminazione, ivi incluse quelle sulla base dell’origine razziale ed etnica, della lingua, sesso, condizione economica, orientamento sessuale, sulla base di convinzioni religiose, adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale e sulla base di deficienze fisiche o psichiche; c) attenere all’esito di giudizi in corso o meramente potenziali dinanzi alla magistratura italiana o straniera o collegi arbitrali; non riguardi e non coinvolga in alcun modo i dati sensibili od altre sfere della vita privata”.

    4 Comments
    • Unknown
      Marzo 28, 2022 at 2:34 pm

      significa che a breve ,a breve davvero questa volta ,l'exchange sarà possibile anche in Italia?

    • BettingTrader
      Marzo 28, 2022 at 2:34 pm

      Nono, il palinsesto complementare è una cosa differente. Significa che i bookmakers italiani potranno proporre un palinsesto personalizzato complementare a quello proposto dall'Agenzia dei Monopoli (ex AAMS). Riguardo l'exchange, in questi giorni stanno proseguendo i test, dunque tra fine 2013 e inizio 2014 dovrebbe partire regolarmente.

    • Anonimo
      Marzo 28, 2022 at 2:34 pm

      quando dicono in TERMINI BREVI allora bisognerà aspettare chissa quanto altro tempo,come x le scommesse virtuali,che si diceva dovevano essere la novità di quest estate e sarebbero dovute arrivare entro luglio e non si sa ancora niente.

      • Anonimo
        Marzo 28, 2022 at 2:34 pm

        Purtroppo sì, i ritardi sono una costante. Basti pensare che l'iter per introdurre il betting exchange in Italia è durato ad oggi circa 7 sette anni…

    Leave a Comment