Betting trader blog
Betting Trader Blog

Il team di betting trader blog fa parte di un network di siti di informazione professionale sul mondo delle scommesse e il trading sportivo. Il nostro obiettivo è fare comprendere che questo settore non è gioco d’azzardo ma una nuova forma di investimento e speculazione come la borsa finanziaria. Lo studio, la preparazione e il rispetto del money management conduce nel lungo periodo ad avere profitti slegati dall’aleatorietà degli eventi.

Rimani aggiornato
Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere nessun contenuto.

    Seguici
    Top

    Software per il trading: il Betting Assistant

    Betting Assistant (o abbreviato, Bet Assistant) è un software di supporto al betting exchange creato dalla società inglese Gruss Software. E’ stato uno dei primi software operativi per poter fare trading con profitto su Betfair ed è stato continuamente implementato e migliorato nel tempo soprattutto in base alle richieste dei clienti giunte presso il loro forum. La piattaforma Betting Assistant è semplice da usare, ma è solo in inglese.
    Il software ha un costo di 6£ al mese che si abbassa se si decide di fare l’abbonamento annuale (60£) per la versione per Betfair. La versione di bet assistant per Betdaq invece è gratuita.

    I vantaggi del trading automatico attraverso software:

    – E’ esente dalle limitazioni di natura psicologica che disturbano spesso
    le attività dei traders;
    – Lavora di continuo, a tutte le ore;
    – Opera essenzialmente per noi, quindi di fatto ci fa risparmiare tempo;
    – Offre l’opportunità anche a chi non fa trading (o scalping) di professione di avere una preziosa alleata.

    Le principali caratteristiche del Betting Assistant sono:

    1) Quote continuamente aggiornate;
    2) Ladder verticale con inserimento e cancellazione ordini con un click;
    3) Funzione green up per fare profitto (o minimizzare le perdite) con una semplice operazione;
    4) Scalping ovvero fare in modo che una volta che si siano verificate determinate situazioni da noi imposte,  provveda a chiudere la giocata in corso ed iniziarne un’altra con un click del mouse.
    5) Dutching facility;
    6) Possibilità di fare trading automatico tramite foglio Excel;
    7) Blocco delle perdite.

     

    Post Tags:

    L'ingegnere <strong>Gianluca Landi</strong> è sport trader di professione dal 2007 e il primo vero formatore sul betting exchange e il trading sportivo in Italia ed Europa.Fondatore di <a href="https://scoretrend.net">scoretrend.net</a>

    Follow:
    2 Comments
    • Unknown
      Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

      Ciao, volevo chiedere un informazione…..
      Avevo letto che questi software in un primo momento non funzioneranno sul betting exchange in Italia, come ad esempio Betangel o fairbot o questo da voi menzionato. Potete verificare?

      • Betting Trader
        Marzo 28, 2022 at 2:30 pm

        Ciao Luigi, in un primo momento non funzioneranno con l'Exchange .it. È già confermato.

    Leave a Comment